Cuvée de Zrisa 2019
560
product-template-default,single,single-product,postid-751,theme-bridge_new,bridge-core-2.2.3,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-theme-ver-21.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
 

Shop

Cuvée de Zrisa 2019

9,50

Sour ale ottenuta mediante la macerazione di due differenti varietà di duroni di Vignola (una più dolce e succosa, l’altra più aspra) in una birra precedentemente affinata in rovere con brettanomyces Bruxellensis, con contaminazione di lieviti e batteri presenti nella nostra cantina. La risultante è una birra colore rubino al cui interno si inseguono note fruttate di ciliegia, una pronunciata freschezza da frutta bianca, un accenno speziato, acidulo da marasca e cuoio. Una sottile presenza acetica si compenetra con la complessità conferita dal legno. Il progetto delle Cuvèe alla frutta nasce come un tributo alla campagna, da qui il merlo in etichetta, animale da frutta per eccellenza delle nostre zone: il becco dell’animale cambia colore a seconda del frutto con cui ha saziato la sua fame, così come il sole, che nella nostra suggestione e nei vari momenti del giorno, assume le tonalità dei frutti che nutre.

alc 7,80%

L’azienda

Ritroverete nelle nostre descrizioni spesso richiami all’amicizia che ci lega con vignaioli e birrai, ma in questo questi ragazzi li abbiamo davvero visti crescere. Inizialmente affolando il nostro bancone, poi come membri di un’associazione di home brewer bolognese ed infine seguendo passo dopo passo, vagito dopo vagito, la nascita di questa cantina brassicola. Cantina brassicola appunto, un progetto pionieristico e al momento unico nel panorama nazionale, che mischia la voglia di sperimentare su più fronti: spostare l’attenzione sulle fermentazioni, spontanee ovviamente, focalizzando l’attenzione sui lieviti e non accontentandosi di dire Brett ma quale Brett. A tutto questo si aggiungono sortite nel mondo della frutta, dell’uva di vignaioli naturali da noi segnalati e messi in contatto e spezie varie. Beh che dire: lunga e lenta vita ai bradi.